5 lezioni su come costruire un business in moda…

“È fantastico se hai un ottimo prodotto … è meglio se tu abbia una grande storia dietro”, ha detto Eva Chen, responsabile delle partnership di moda a Instagram alla Scuola di Design di Parsons il mercoledì sera. Alla scena davanti a un pubblico esaurito di quasi 500 studenti e giovani imprenditori, Chen è stato unito da Aurora James, fondatore di etichetta accessori Brother Vellies, Jen Rubio, fondatore del marchio bagaglio diretto al consumo Away e Iris Alonzo e Carolina Crespo, fondatori dell’etichetta Everybody.World a base di Los Angeles per parlare di affari, brand building e alti e bassi dell’imprenditorialità.

Ha condotto in conversazione dal redattore di New York, Lauren Sherman, i fondatori e i dirigenti si sono candidati a come avviare un’impresa in moda e come continuare a costruirlo. La discussione di gruppo, presentata come parte di una partnership a lungo termine tra BoF e Topshop, è stata la seconda in una serie che ha avuto inizio nel mese di aprile a Londra.

Continua a leggere per cinque lezioni chiave che i panelisti hanno rivelato su come costruire un business in moda oggi.

Identificare un divario nel mercato e assicurarsi di essere appassionato.
Preparatevi a lavorare duramente.
Imparare le insidie e gli affari del settore.
La creazione di un’identità di firma sui social media è fondamentale.
Fallimento dell’abbraccio.693622348.jpg
Fashion Time…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...